rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Calcio

Canicattì, la salvezza è vicina: i biancorossi concentrati sull'obiettivo stagionale

La squadra di Orazio Pidatella ieri ha battuto 4-1 il Città di Sant'Agata: i tre punti ottenuti al Saraceno di Ravanusa avvicinano la formazione al mantenimento della categoria

Una vittoria fondamentale, che mancava da tre giornate: con il poker rifilato ieri al Città di Sant'Agata il Canicattì ha ottenuto tre punti di importanza capitale, che avvicinano sensibilmente la squadra di Pidatella alla salvezza aritmetica.

Non c'è ancora la matematica ma la permanenza in serie D è veramente ad un passo. I biancorossi, infatti, hanno 41 punti in classifica e si trovano a +4 dalla zona playout occupata dal Paternò. Mancano due giornate al termine del campionato e il calendario dice che nel prossimo turno il Canicattì giocherà fuori casa, contro il Cittanova. Una sfida insidiosa perchè i calabresi, penultimi a 27 punti, con una vittoria potrebbero sperare ancora nell'accesso ai playout, evitando così la retrocessione diretta. Nell'ultima sfida casalinga, invece, i biancorossi riceveranno il Castrovillari. Fa certamente bene Orazio Pidatella a dire che la salvezza non è ancora raggiunta, è vero: la sensazione, però, è che il traguardo sia davvero vicino.

Il Canicattì, dunque, è all'ultima curva prima del traguardo: il mantenimento della categoria è lì, ad un miglio di distanza. Manca ancora poco prima di fermare i motori ma il giro finale è già cominciato e i biancorossi vogliono chiudere in bellezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canicattì, la salvezza è vicina: i biancorossi concentrati sull'obiettivo stagionale

AgrigentoNotizie è in caricamento