rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Calcio

Canicattì, biancorossi beffati nel recupero: l'Acireale trova il pareggio al 96', 1-1 il finale

I ragazzi di Pidatella disputano una prestazione convincente ma non riescono ad ottenere la massima posta in palio: al Gaeta di Enna la squadra di Ignoffo, in dieci dalla fine del primo tempo, trova il pari al 96', grazie ad una rete di Cannino. Per la squadra biancorossa era stato Iezzi a siglare il gol del vantaggio

Secondo pareggio di fila per il Canicattì, anche se quello di oggi lascia con l'amaro in bocca i ragazzi di Pidatella. Al Gaeta di Enna, contro l'Acireale, finisce 1-1 con i padroni di casa che riescono a trovare il gol del pareggio al 96', a tempo praticamente scaduto. Era stato Iezzi, al 70', a portare in vantaggio i biancorossi. La rete di Cannino, dunque, impedisce al Canicattì di tornare dalla trasferta con tre punti in tasca. Pareggio comunque prezioso, che muove la classifica: adesso i punti sono 20.

Pidatella schiera i suoi con un 4-3-3: Busà in porta; Di Mercurio, Raimondi, Scuderi e Petrella in difesa; Sidibe, Cardinale e Sinatra a centrocampo; Iezzi, C. Gueye e Fuschi in attacco. Ignoffo si mette a specchio, schierando Giappone tra i pali; Esposito, Guarino, Brugaletta e Medico in difesa; Sbrissa, Joao Pedro e Volpicelli in mezzo; Di Domenicantonio, Ricciardo e Limonelli in attacco.

Al 20' prima occasione biancorossa: Cardinale, in transizione, serve Di Mercurio in velocità che prova la conclusione: la sfera termina però fuori dallo specchio della porta. Al 39' l'Acireale resta in dieci uomini: viene espulso il difensore Guarino. 

Il primo tempo termina col risultato parziale di 0-0. Al 55' altra occasione per i biancorossi: strappo interessante dentro il campo di Iezzi, che si invola e prova la conclusione, poi deviata. Sugli sviluppi del calcio d’angolo pericolosa la conclusione di Sidibe, che però non riesce a trovare l'angolo giusto.

Al 70' il vantaggio dei biancorossi, firmato da Giuseppe Iezzi: il numero dieci sfrutta uno svarione difensivo dell'Acireale e porta in vantaggio i suoi. I biancorossi tendono a gestire il vantaggio, anche se la formazione di Ignoffo resta in partita. E ci resta, infatti, sino alla fine perchè al 96', a tempo praticamente scaduto, è Cannino a riportare il risultato in parità.

Buona prova per la squadra di Pidatella, sfortunata nell'occasione del pareggio dell'Acireale: i biancorossi, domenica prossima, giocheranno in casa contro la Sancataldese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canicattì, biancorossi beffati nel recupero: l'Acireale trova il pareggio al 96', 1-1 il finale

AgrigentoNotizie è in caricamento