rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

Verso Canicattì-Akragas, Terranova: "Sarà una gara difficile, gli episodi faranno la differenza"

In vista del derby d'alta quota in programma al Saraceno di Ravanusa il tecnico mazarese convoca 22 giocatori: tutti a disposizione al netto di Ferrigno e Marra

Dopo la vittoria sulla Don Carlo Misilmeri l'Akragas si appresta ad affrontare il Canicattì, dominatore del girone A di Eccellenza in un derby d'alta quota che promette scintille in programma domani pomeriggio al Saraceno di Ravanusa, per l'occasone a porte aperte. I biancazzurri vogliono consolidare il loro piazzamento play-off contro un avversario che non perde da un girone: l'ultimo avversario ad avere ragione dei biancorossi fu proprio l'Akragas nella gara d'andata.

Il tecnico del Gigante Nicola Terranova, grande ex della partita, ha espresso le sue considerazioni sul match: "Sarà l'ennesima gara difficile - ha spiegato - affrontiamo la prima della classe che ha meritato il suo piazzamento e confermato le aspettative iniziali. Per noi sarà importante come le altre che affronteremo da qui alla fine: sappiamo che per fare risultato dobbiamo fare una grande prestazione come quella di domenica, però onestamente vedo la squadra molto serena e in fiducia. Andiamo a Canicattì cercando di confermare quel che di buono stiamo facendo nell'ultimo periodo".

In merito a cosa sarà decisivo per portare a casa il risultato, il tecnico la pensa così: "Come ho già detto contro il Misilmeri - ha concluso - credo che l'episodio possa essere decisivo ai fini del risultato: come ho già detto dobbiamo essere bravi a portare l'episodio dalla nostra parte lavorando sui pochi punti deboli che ha il Canicattì e limitarne al massimo le potenzialità".

In vista del derby l'allenatore mazarese ha convocato 22 giocatori: tutti disponibili al netto di Ferrigno e Marra. Qui sotto la lista completa:

Portieri: Di Carlo, Harusha, Scannella 

Difensori: Di Giorgio, Baio, Tarantino, Llama, Cipolla, Yoboua, Tuniz 

Centrocampisti: Bellanca, Strano, Piyuka, Maiorano, Lavardera, Finessi, Francesco Taormina 

Attaccanti: Lucas Corner, Leonardi, Prestia, Pavisich, Giovanni Taormina 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Canicattì-Akragas, Terranova: "Sarà una gara difficile, gli episodi faranno la differenza"

AgrigentoNotizie è in caricamento