rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio

Futsal Canicattì ancora sugli allori: battuto il Soccer Montalto e vetta sempre più sicura

Un altro risultato utile che permette ai biancorossi del presidente Vincenzo Urso di rimanere per la terza settimana di fila in testa al girone H

Partita ricchissima di emozioni con il Futsal Canicattì che la spunta ancora una volta e porta a casa un risultato importantissimo. Finisce 5 a 4 la sfida con il Soccer Montalto. I biancorossi del presidente Vincenzo Urso rimangono così, la terza settimana di fila, in testa al girone H della serie B nazionale.

Era stato presentato come un impegno duro e lo è stato fino all'ultimo secondo. L'ottima formazione capitanata da Marco Metallo ha sofferto e lottato riuscendo a 50 secondi dal termine a recuperare le sorti della gara portandosi in parità. Per poi cedere con un'incredibile rete finale a soli 20 secondi dalla fine.

Gli uomini di Mister Giuseppe Castiglione partono in sordina, sorpresi su schema di punizione andando sotto di un gol contro i rossoblù della Soccer, fin a quelo momento accorti e ben organizzati dietro. La squadra di casa reagisce con veemenza ribaltando la situazione e chiudendo meritatamente la prima parte di gara in vantaggio per tre reti ad una.

La ripresa inizia con gli uomini di casa che sembrano in grado di controllare il match portandosi addirittura sul 4 a 1 a circa 8 minuti dalla fine. Ma dal cilindro dell'allenatore ospite esce il portiere di movimento che mette in grossa difficoltà la retroguardia canicattinese che si schiaccia permettendo al Soccer Montalto di rientrare in partita ad un minuto dalla fine con il risultato di 4 a 3.
L’ultimo minuto di gara rimarrà forse tra i ricordi più incredibili di questa stagione, con gli ospiti che riescono a portarsi sul 4 a 4 a soli 50 secondi dal termine per poi venire superati 30 secondi dopo da una rete che rende il "Livatino Saetta" una vera e propria bolgia in festa.

Partita bellissima, tirata ed emozionante che regala una vittoria fondamentale ai biancorossi. Peccato per l’espulsione di Gabriele Colore che fa il paio con quella di Marco Ferrari degli ospiti. La partita è stata giocata all'insegna dell'agonismo quasi estremo ma in ogni caso molto corretta.

Ecco le reti: per gli ospiti Metallo, Giudice e Victor Peralta con una doppietta. Per i biancorossi Cascino, Colore, Furno con una doppietta e Sirone (capitano per l’assenza di Roccaro) che ha siglato la rete a fine partita.

In classifica generale, alla vigilia della quintultima di campionato, guida il Futsal Canicattì con 40 punti. Ad inseguire Palermo con 37, Lamezia con 36 e Messina con 32.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futsal Canicattì ancora sugli allori: battuto il Soccer Montalto e vetta sempre più sicura

AgrigentoNotizie è in caricamento