rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Calcio

Akragas, Terranova elogia il suo gruppo: "Ci abbiamo creduto sino alla fine, i ragazzi sono stati bravi"

L'allenatore, nel post gara contro la Nissa, si complimenta con i suoi ragazzi: "Mi scuso per l'espressione, ma hanno e abbiamo mangiato m**** per tre giorni e onestamente oggi hanno dato tutto. Ci abbiamo creduto sino alla fine, contro un avversario che certamente non rappresenta l'ultimo arrivato. Ringrazio i tifosi, che ci hanno aiutato a rialzarci dopo la scoppola di mercoledì"

"Abbiamo sofferto il giusto, nel primo tempo si sono viste ancora le scorie della finale di Coppa Italia persa. Oggi l'avversario ci ha messo in difficoltà, noi ci abbiamo creduto sino alla fine: abbiamo fallito un calcio di rigore, poi siamo riusciti a trovare il gol".

Nicolò Terranova si complimenta con i suoi ragazzi, al termine della difficile trasferta contro la Nissa, vinta grazie ad un gol di Barrera giunto nei secondi finali di gioco.

"I miei ragazzi sono stati bravi. Mi scuso per l'espressione, ma hanno mangiato merda per tre giorni. Questi ragazzi sono da premiare - ha dichiarato Terranova - ringraziamo i tifosi che ci hanno dato una mano a rialzarci dopo la brutta scoppola di mercoledì. Nei primi minuti di gara forse la sconfitta era ancora nella nostra testa, poi abbiamo preso campo. La Nissa non è l'ultima arrivata, da quando hanno cambiato allenatore hanno fatto molto bene. L'Akragas è stata premiata perchè ci ha creduto, non credo al destino: è stato bello vincere così, dopo aver fallito un calcio di rigore. Magari la prossima volta la sblocchiamo prima, così soffriamo un po' meno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, Terranova elogia il suo gruppo: "Ci abbiamo creduto sino alla fine, i ragazzi sono stati bravi"

AgrigentoNotizie è in caricamento