rotate-mobile
Calcio

Akragas, Terranova alla vigilia del match di Misilmeri: "Partita fondamentale, il calore dei nostri tifosi determinante"

Le dichiarazioni del tecnico biancazzurro alla vigilia della partita contro la Don Carlo. La squadra di Aronica, costruita per vincere il campionato, è in piena corsa per i playoff: ci sono tutti gli ingredienti per un match di alto livello

Tutto pronto in casa Akragas per la sfida di domani contro il Misilmeri. La squadra questa mattina ha svolto l’allenamento di rifinitura, allo stadio Esseneto di Agrigento. Al termine mister Nicolo’ Terranova ha parlato della partita contro i biancorossi.

"La gara di domani assume un'importanza particolare - ha esordito Terranova - dopo domenica scorsa ci siamo rimessi davanti e sappiamo di essere vicini all'obiettivo. Il Misilmeri ha grandi motivazioni ma noi dovremo avere più grinta, più fame. Loro sono stati costruiti per puntare in alto, all'inizio erano considerati una squadra in grado di lottare per il primato in classifica. Un avversario che ha una chiara impronta professionistica, il loro allenatore ha fatto tante presenze in serie A e sta portando questa esperienza al gruppo. C'è tutto per assistere ad una grande partita, noi vogliamo confermare il nostro momento. Gli episodi potranno decidere il match ma la differenza la fa sempre il collettivo. La squadra sta bene, soprattutto dal punto di vista mentale: questo secondo me conta moltissimo. So che saranno presenti 300 tifosi dell'Akragas, mi auguravo un finale del genere con una grande spinta del nostro pubblico: il calore dei nostri sostenitori può determinare la partita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, Terranova alla vigilia del match di Misilmeri: "Partita fondamentale, il calore dei nostri tifosi determinante"

AgrigentoNotizie è in caricamento