rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Calcio

Akragas, Terranova alla vigilia del big match con Enna: "Conterà moltissimo l'aspetto mentale, serve attenzione"

Il tecnico biancazzurro, in sala stampa, ha analizzato la grande partita che attende i suoi: l'Esseneto sarà sold out. Un match point da non fallire per i padroni di casa, che hanno la ghiotta chance di mettere una seria ipoteca sulla vittoria del campionato e la conseguente promozione in serie D

Vigilia calda in casa Akragas, dopo la settimana di grande passione che ha accompagnato i giocatori biancazzurri verso il big match di domani contro l'Enna: l'Esseneto sarà sold out, il tifo akragantino non vuole lasciarsi scappare l'occasione di seguire dal vivo un match che potrebbe diventare storico. L'Akragas, domani, ha la ghiotta chance di mettere una seria ipoteca sulla vittoria finale del campionato e la conseguente promozione nei Dilettanti. Alla vigilia del match, in sala stampa, ha parlato l'allenatore biancazzurro, Nicolò Terranova.

"La squadra sta bene, veniamo da un periodo di forma importante - ha dichiarato il tecnico - abbiamo vissuto una settimana di passione e speriamo che domani possa concludersi nel migliore dei modi. Affrontiamo un grande avversario, costruito per vincere: entrambe meriterebbero il salto di categoria, ma una salirà direttamente e l'altra andrà ai playoff. Sarà una partita dove servirà grande attenzione, occorrerà gestire le emozioni e la fasi della gara: dovremo saper soffrire in alcuni momenti, ma la sofferenza fa parte del gioco. Gli episodi potranno incidere - ha aggiunto Terranova - dovremo portarli dalla nostra parte. L'aspetto mentale conterà tantissimo, servirà la giusta concentrazione per alimentare le energie positive. Conosciamo bene l'Enna, hanno dei principi diversi dal nostro gioco ma sono imbattuti e questo chiaramente esprime il loro grande valore. Il pubblico conterà moltissimo, sono convinto che i tifosi potranno portarci al successo. Ho tutti a disposizione, abbiamo recuperato anche Baio: out solo lo squalificato Mannina. So che i tifosi hanno risposto alla grande, l'Akragas ha una storia importante ed è abituata a queste partite: ma l'entusiasmo della gente è straordinario, questo sarà un motivo in più per non deluderli". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, Terranova alla vigilia del big match con Enna: "Conterà moltissimo l'aspetto mentale, serve attenzione"

AgrigentoNotizie è in caricamento