rotate-mobile
Calcio

Akragas, Terranova dopo la vittoria all'ultimo respiro con Sciacca: "Ci abbiamo creduto sino alla fine e siamo stati premiati"

Il tecnico biancazzurro ha analizzato la prestazione dei suoi nel derby contro l'Unitas: un gol di Semenzin negli ultimi secondi disponibili ha regalato tre punti al Gigante. Una partita che l'Akragas poteva anche perdere, visto che al 90' i neroverdi hanno fallito una clamorosa occasione da distanza ravvicinata. La formazione agrigentina, però, ci ha creduto sino alla fine e con un pizzico di fortuna ha trovato tre punti fondamentali che la riportano temporaneamente in vetta alla classifica

"Una vittoria che ha grande valore: la sfida non era semplice, era un derby contro una formazione che veniva da un ottimo momento. Loro la scorsa settimana avevano fermato l'Enna, quindi occorre sottolinearlo. Abbiamo subito l'unico tiro loro al novantesimo, rischiando. Ci abbiamo creduto sino alla fine, abbiamo messo in campo la rabbia giusta per portare a casa i tre punti".

Nicolò Terranova, tecnico dell'Akragas, ha commentato in sala stampa la vittoria arrivata all'ultimo respiro nel derby contro l'Unitas Sciacca. Una partita equilibrata, che i biancazzurri hanno indirizzato sul loro binario solamente a tempo scaduto: una perla di Semenzin ha fatto esplodere l'Esseneto. Con questi tre punti l'Akragas torna in vetta alla classifica, in attesa di conoscere il risultato del match tra Enna e Misilmeri che si giocherà mercoledì.

"Dobbiamo fare tesoro degli errori commessi nell'ultimo mese - ha dichiarato Terranova - dobbiamo cercare di non sbagliare più. I tre punti ci danno grande carica ma dobbiamo anche riflettere: il campionato è lungo e difficile, lo abbiamo sempre detto. Questo torneo si deciderà alla fine, dobbiamo farci trovare pronti. Bisogna lavorare ancora di più, serve finalizzare maggiormente: produciamo tanto ma occorre segnare. Alla fine siamo stati premiati, la vittoria dà merito al lavoro svolto da questi ragazzi. Credo sia giusto criticare la squadra ma adesso serve voltare pagina e guardare solo alla prossima gara". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, Terranova dopo la vittoria all'ultimo respiro con Sciacca: "Ci abbiamo creduto sino alla fine e siamo stati premiati"

AgrigentoNotizie è in caricamento