rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Calcio

Akragas, rifinitura in vista del derby contro la Pro Favara: capitan Cipolla e Garufo chiedono ai tifosi di riempire lo stadio

Domani big match all'Esseneto tra Akragas e Pro Favara, stamani consueto ultimo allenamento sul terreno di gioco dell'impianto agrigentino. Garufo e il capitano chiedono ai tifosi di riempire lo stadio

Questa mattina seduta di rifinitura per l'Akragas, in vista del match di domani in casa contro la Pro Favara. Allo stadio Esseneto i biancazzurri di Terranova intensificano la preparazione per arrivare al meglio all'impegno domenicale.

Nella giornata di ieri ancora un intenso allenamento, svoltosi nel pomeriggio. La squadra agli ordini di mister Nicolò Terranova ha lavorato sull'attivazione tecnica e sulla velocità. Poi spazio agli sviluppi offensivi, analitici e situazionali. La seduta si è conclusa con la partitella su una porzione ridotta di campo. Non hanno preso parte all’allenamento Dispenza, Scozzari e Semenzin. L'esterno offensivo argentino anche oggi si è sottoposto a terapie per recuperare dai problemi fisici accusati durante il match di Coppa Italia contro il Resuttana San Lorenzo.

"Affrontiamo una squadra in grande forma, ma siamo pronti alla sfida. I nostri tifosi sono certo ci daranno un grande aiuto". Con queste parole Desiderio Garufo ha analizzato il derby di domani, ai microfoni ufficiali della società: "Speriamo sia una grande partita, affrontiamo una squadra ambiziosa. Loro sono una formazione di carattere che è riuscita a venir fuori da un avvio complicato di stagione. Con umiltà affronteremo un avversario importante per la categoria. Noi daremo sempre il 110%, non ci dobbiamo mai accontentare. Vogliamo raggiungere un traguardo importante. Chiedo ai tifosi di riempire lo stadio, il tifo dei nostri sostenitori è fondamentale". 

Anche il capitano Alfonso Cipolla ha chiamato a raccolta i tifosi: "Spero di vedere tantissimo pubblico allo stadio - ha dichiarato il calciatore - Abbiamo bisogno del loro sostengo per provare a portare a casa la vittoria. Il loro supporto è fondamentale per provare a vincere questa partita. Mi aspetto una partita diversa rispetto al match di Coppa Italia, dovremo sfruttare al massimo le occasioni che riusciremo a produrre".

Intanto, ancora buone notizie dalla selezione giovanile. Seconda vittoria fila, infatti, per la formazione juniores di mister Emiliano Bellavia. I giovani dell'Akragas hanno battuto in trasferta i pari età della Pro Favara. La partita è terminata 5 - 2. Primo tempo 2 a zero per i biancoazzurri con le reti di Analfino e Bennardo. Nella ripresa hanno segnato anche Burgio, Sanfilippo e Bruno. Per la terza di campionato l'Akragas giocherà ancora in trasferta, mercoledì prossimo, contro il Kamarat.

Contro la Pro Favara sono scesi inizialmente in campo: Omodei, Sferlazza, Mallia, Analfino, Garifi, Burgio, Messina, Bennardo, Graci, Bruno. In panchina: Palermo, Fiaccabrino, Sanfilippo, Puma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, rifinitura in vista del derby contro la Pro Favara: capitan Cipolla e Garufo chiedono ai tifosi di riempire lo stadio

AgrigentoNotizie è in caricamento