Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Derby Akragas-Pro Favara, la Prefettura dispone il divieto di vendita dei biglietti ai residenti nel comune di Favara

Il comunicato della società gialloblu annuncia il provvedimento: la notizia era nell'aria già da ieri ma da oggi è ufficiale

La notizia era nell'aria ma adesso assume i contorni dell'ufficialità: la Prefettura di Agrigento ha disposto il divieto di vendita dei biglietti di accesso allo stadio Esseneto ai residenti nel comune di Favara, in vista del derby di domenica tra l'Akragas e i gialloblu. La Pro Favara. con un comunicato ufficiale, invita la propria tifoseria ad osservare il provvedimento e si sta adoperando per chiedere alla società Akragas l'autorizzazione alla trasmissione in diretta della gara sui propri canali social per permettere ai tifosi gialloblu di seguire la partita dalle proprie abitazioni.

Un provvedimento, quello della Prefettura, che giunge per evitare qualsivoglia tipo di scontro tra le tifoserie. Lo scorso 28 agosto, in occasione del derby di Coppa Italia tra le stesse squadre, c'erano stati scontri tra tifosi e poliziotti. 

In quella circostanza, sassaiola prima e bottigliate dopo contro i poliziotti che erano in servizio di ordine pubblico allo stadio Esseneto.

Due poliziotti, peraltro, rimasero feriti a seguito degli scontri e cinque tifosi vennero arrestati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derby Akragas-Pro Favara, la Prefettura dispone il divieto di vendita dei biglietti ai residenti nel comune di Favara
AgrigentoNotizie è in caricamento