rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Calcio

Akragas, oggi la semifinale di andata di Coppa Italia contro Misilmeri: Terranova chiede ai suoi grande attenzione

Match in programma al Giovanni Aloisio di Misilmeri: fischio d'inizio alle ore 14.30. "Affrontiamo una delle squadre più forti, occorrerà gestire il match nell'arco dei 180 minuti", ha dichiarato in conferenza stampa l'allenatore biancazzurro

L'Akragas torna in campo per la gara di andata della semifinale di Coppa Italia di Eccellenza, girone A. I biancazzurri saranno di scena sul campo del Misilmeri, allo stadio Giovanni Aloisio: calcio d'inizio ore 14:30.

Nicolò Terranova, tecnico dell'Akragas, chiede ai suoi grande attenzione, visto che a suo avviso la Don Carlo Misilmeri è una squadra costruita per vincere campionato e coppa: "All'inizio del campionato avevo detto che il Misilmeri avrebbe lottato per la vittoria finale del campionato - ha dichiarato l'allenatore - e lo ripeto nuovamente, per me i favoriti sono loro. Hanno confermato un gruppo già forte, inserendo Balistreri, Iraci, calciatori di categorie superiori. Adesso credo che le qualità delle squadre si siano livellate, anche noi diremo la nostra. Sarà una partita aperta, gestita nell'arco dei centottanta minuti: loro si accendono improvvisamente, ecco perchè dovremo restare attenti sino alla fine. La Coppa è una competizione che ci dà grandi stimoli, la consideriamo allo stesso livello di importanza del campionato. Queste sono partite che ti danno grandi stimoli, giocheremo contro una delle squadre più forti". 

Oggi, dunque, la sfida tra le prime della classe, che nell'arco di dieci giorni dovranno poi incontrarsi altre due volte: l'11 dicembre in campionato e il 14 per il ritorno della semifinale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, oggi la semifinale di andata di Coppa Italia contro Misilmeri: Terranova chiede ai suoi grande attenzione

AgrigentoNotizie è in caricamento