rotate-mobile
Calcio

Verso Akragas-Nissa, Anastasi: "Dobbiamo onorare la maglia per i nostri tifosi, servirà il cuore"

Il tecnico biancazzurro esprime le sue considerazioni sullo scontro diretto di domani all'Esseneto: "Sarà una battaglia dal primo minuto, l'abbiamo preparata nel migliore dei modi"

Vincere per riscattare il derby perso contro lo Sciacca e non perdere contatto con il Canicattì. Questo é l'obiettivo dell'Akragas in vista della sfida di domani pomeriggio contro la Nissa all'Esseneto, una sfida sentita nonché uno scontro diretto per l'alta classifica del girone A di Eccellenza. Il tecnico biancazzurro Giuseppe Anastasi esprime le sue considerazioni in vista del match. 

L'allenatore dell'Akragas ha spiegato qual é l'obiettivo per questa partita: "Se é fondamentale dobbiamo fare i tre punti- ha affermato - ma a prescindere dai tre punti, perché é scontato che l'obiettivo é quello nella nostra mente, conta l'atteggiamento e onorare la maglia anche perché questi tifosi sono splendidi, sempre qui dal primo all'ultimo giorno. É un obbligo che abbiamo nei loro confronti".

In merito a che partita si immagina Anastasi ha risposto così: "Sarà una battaglia dal primo minuto di gioco. Mi aspetto la giusta cattiveria agonistica. L'abbiamo preparata nel modo migliore per far sì che diventi una partita importante. La squadra, tolte due partite, ha dato sempre risposte importanti. Oltre alla risposta ora serve il cuore".

Per la partita di domani il tecnico ha convocato venti giocatori. Presente il neo-acquisto Jardel, indisponibili Prestia, Liguori e capitan Cipolla squalificato. Qui sotto la lista completa.

Portieri: Di Carlo, Harusha 

Difensori: Ferrigno, Tuniz, Baio, Yoboua, Tarantino 

Centrocampisti: Bellanca, Lavardera, Piyuka, Finessi, Treppiedi, Taormina, Maiorano, Vizzini 

Attaccanti: Lucas Corner, Silvano, Leonardi, Evander, Jardel 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Akragas-Nissa, Anastasi: "Dobbiamo onorare la maglia per i nostri tifosi, servirà il cuore"

AgrigentoNotizie è in caricamento