rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Calcio

Akragas, la dirigenza vola in Spagna per chiudere l'arrivo di due attaccanti

La società biancazzurra ha comunicato che il patron Deni e il vice-presidente Callari si sono recati a Barcellona per ingaggiare un esterno offensivo e una punta

Arriveranno dalla penisola iberica i rinforzi offensivi che l'Akragas ha cercato a lungo nella finestra di mercato di dicembre e in quella attuale degli svincolati. La società biancazzurra ha infatti reso noto che la dirigenza, nelle persone del dg e patron Deni e del vice-presidente Callari, è volata a Barcellona per chiudere due acquisti che erano nell'aria dopo le dichiarazioni fatte dallo stesso Deni nonché anche dal ds Cammarata",

"La Società Akragas si appresta a piazzare due grossi colpi di mercato - si legge nel comunicato diramato salla società - Il Direttore generale Giuseppe Deni e il vice presidente Carmelo Callari sono partiti alla volta di Barcellona in Spagna per chiudere la trattativa con due ottimi calciatori con l'obiettivo di rafforzare ulteriormente l'Akragas in vista della ripresa del campionato di Eccellenza. Si tratta di un esterno offensivo e di una prima punta, due giocatori "comunitari", che innalzerebbero senza dubbio il tasso tecnico della squadra allenata da Giuseppe Anastasi. La firma dei due atleti è in dirittura d'arrivo e non appena giungerà l'ufficialità dell'ingaggio saranno svelati i loro nomi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, la dirigenza vola in Spagna per chiudere l'arrivo di due attaccanti

AgrigentoNotizie è in caricamento