rotate-mobile
Calcio

Akragas, importanti riconferme per affrontare al meglio la nuova stagione: rinnovano il contratto Mannina, Scozzari e Bruno

Si tratta di un “senior” e di 3 “under” agrigentini che si sono messi in luce sia nel campionato di Eccellenza che nei juniores

L’Akragas si prepara ad affrontare il campionato consolidando la rosa con tre importanti riconferme: rinnovano il contratto con il “Gigante” il difensore Alessio Mannina e gli esterni offensivi Sandro Bruno e Simone Scozzari. Si tratta di un “senior” e di 2 “under” che si sono messi in luce nella scorsa stagione sia nel campionato di Eccellenza, poi vinto con merito, che nel campionato juniores. 

??????? ???????, classe 2000, originario di Agrigento, due stagioni fa al Lavello, formazione lucana di Serie D. Mannina è un terzino sinistro, che può ricoprire diversi ruoli della difesa e dell’esterno di centrocampo. Rapidità, tecnica e senso della posizione sono le sue principali caratteristiche. Alessio Mannina è cresciuto calcisticamente nel settore giovanile dell’Akragas, fino ad indossare, con successo, la maglia della prima squadra nella stagione 2019/2020. Poi il passaggio al Siracusa e successivamente al Licata in Serie D, con ottimi risultati. Adesso per il difensore agrigentino la meritata riconferma con la maglia del Gigante.

?????? ???????? classe 2005, è un esterno offensivo che si adatta anche al ruolo di terzino e di centrocampista. Punto di riferimento della formazione juniores biancoazzurra, tanto da guadagnarsi un piccolo ma importante spazio nella rosa della prima squadra. Nonostante la giovane età, ha dato il suo contributo per la promozione in Serie D, allenandosi sempre con umiltà e dedizione. Scozzari ha anche segnato una rete con la maglia dell’Akragas nel derby esterno contro lo Sciacca.

?????? ?????, classe 2004, nato ad Agrigento, è un attaccante che può ricoprire più ruoli del reparto offensivo. Giocatore rapido e dotato di una buona tecnica individuale. Per Sandro Bruno tante presenze dal primo minuto e a gara in corso nel campionato di Eccellenza 2022-2023. Una delle due più importanti prestazioni è stata quella di Favara nel derby agrigentino vinto alla fine per uno a zero dall’Akragas grazie ad un calcio di rigore che lo stesso Bruno si è procurato dopo uno straordinario slalom nell’area di rigore avversaria.

Altra riconferma di spessore è quella del difensore classe 2004 Mario Vizzini, originario di Grotte, cresciuto nel settore giovanile biancoazzurro. Vizzini è stato uno dei titolari dell’Akragas che lo scorso anno ha trionfato nel campionato di Eccellenza. E’ un centrocampista, poi spostato a terzino sinistro, con un ottimo senso tattico, buona struttura fisica e una grande capacità di corsa. Vizzini, richiesto da tanti club, ha deciso di sposare il progetto Akragas anche per la prossima annata in Serie D.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, importanti riconferme per affrontare al meglio la nuova stagione: rinnovano il contratto Mannina, Scozzari e Bruno

AgrigentoNotizie è in caricamento