rotate-mobile
Calcio

Akragas, il leader Garufo è pronto per domenica: "I tifosi per noi sono determinanti, meritano la serie D"

Il centrocampista goleador ha parlato ai microfoni della società, in vista del big match di domenica: "Speriamo che da domenica possa iniziare un percorso, che porti la società dove deve stare"

Mancano pochi giorni al match Akragas-Enna, in palio punti vitali per la promozione in Serie D. Domenica allo stadio Esseneto di Agrigento è atteso il pubblico delle grandi occasioni: calcio d’inizio previsto per le ore 16. La squadra biancazzurra continua a lavorare con la massima concentrazione e determinazione.

Desiderio Garufo, ai microfoni della società, si è soffermato sul match che attende il popolo akragantino.

"Per come si è messa la stagione, quella di domenica sarà una partita più che determinante. Sarà fondamentale per noi - ha detto Garufo - giochiamo davanti al nostro pubblico e cercheremo di indirizzare il match nel senso che vogliamo. Abbiamo fatto nove mesi di sacrifici, ci avviciniamo piano piano all'obiettivo e dobbiamo raggiungerlo tutti insieme. L'Enna ha pregi e difetti, come tutte le squadre: sarà una gara tattica ed intensa, giocheremo a viso aperto sia noi che loro. Gli episodi e il fattore campo saranno determinanti: l'atteggiamento e la voglia di vincere faranno la differenza. La classifica dice che le squadre si equivalgono, dunque servirà indirizzare bene la gara spostando l'inerzia dalla nostra parte. I tifosi meritano la serie D, noi siamo contenti di aver portato l'entusiasmo che l'Akragas merita. Speriamo che da domenica possa iniziare un percorso, che porti l'Akragas dove deve stare. La dirigenza ha allestito una squadra forte, siamo un gruppo compatto e coeso. All'inizio della stagione dissi che avrei voluto regalare la promozione all'Akragas: per me questa maglia è tutto, ho cercato di farlo capire anche ai miei compagni. Adesso dobbiamo raccogliere i frutti di una stagione importante". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, il leader Garufo è pronto per domenica: "I tifosi per noi sono determinanti, meritano la serie D"

AgrigentoNotizie è in caricamento