rotate-mobile
Calcio

Akragas, domani la trasferta contro il Resuttana San Lorenzo: Terranova vuole tre punti per chiudere l'anno in bellezza

Alla vigilia della gara di Carini, contro la formazione palermitana, le parole in sala stampa del tecnico biancazzurro: "Affronteremo la gara con grande concentrazione, vogliamo concludere bene l'anno"

Domani pomeriggio, al Pasqualino di Carini, la capolista Akragas sfiderà il Resuttana San Lorenzo per la quindicesima ed ultima giornata del girone di andata del campionato di Eccellenza. La partita inizierà alle ore 14.

Nicolò Terranova, in sala stampa allo stadio Esseneto di Agrigento, ha presentato il match: "Vogliamo chiudere in bellezza un'annata importante, con un percorso positivo - ha dichiarato l'allenatore - affronteremo la gara con grande determinazione e grinta. I ragazzi sono motivati, le sensazioni sono positive. La squadra è in fiducia, sono convinto faremo una grande partita".

Il tecnico biancazzurro si sofferma, infine, sugli avversari: "Hanno delle buone individualità, in Coppa ci avevano messo in difficoltà quindi li affronteremo con il massimo rispetto. Per noi domani è una gara da giocare con grandissima concentrazione: scenderà in campo chi sta meglio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, domani la trasferta contro il Resuttana San Lorenzo: Terranova vuole tre punti per chiudere l'anno in bellezza

AgrigentoNotizie è in caricamento