rotate-mobile
Calcio

Akragas, domani il big match contro Misilmeri: Terranova chiede ai suoi grande sacrificio e invoca il sostegno del pubblico

Le parole dell'allenatore biancazzurro, alla vigilia della grande sfida contro la Don Carlo Misilmeri: "Non credo che il match di domani deciderà il campionato però è un incontro che avrà un peso specifico sulla classifica. Noi abbiamo preparato la gara come sempre"

"Servirà una partita di grande sacrificio, affrontiamo una squadra che ai nastri di partenza era data come formazione vincente del campionato e che invece se la giocherà con noi, con Enna, con la Pro Favara". Così Nicolò Terranova, allenatore dell'Akragas, ha presentato il big match di domani contro la Don Carlo Misilmeri. I biancazzurri affronteranno, all'Esseneto, la seconda in classifica: le due squadre sono separate solamente da un punto. 

"Il Misilmeri ha confermato in blocco molti interpreti della scorsa stagione - ha dichiarato l'allenatore di Mazara del Vallo - sarà una partita sporca in cui i duelli incideranno sul risultato finale. Dovremo sfruttare al massimo le nostre caratteristiche, dobbiamo pensare che le diciotto partite utili consecutive non sono dovute a improvvisazione ma sono frutto del costante lavoro settimanale. Non credo che il match di domani deciderà il campionato però è un incontro che avrà un peso specifico sulla classifica. Dovremo essere bravi a leggere molte situazioni di gioco, credo che gli episodi potranno decidere l'incontro. Noi abbiamo preparato la gara come sempre, dopo una sconfitta non è mai facile ripartire ma ho chiesto ai ragazzi di resettare e ricominciare da quanto di buono costruito sinora. Noi ripartiremo dalle nostre certezze, abbiamo grande voglia di giocare questa gara di fronte al nostro pubblico, che sono sicuro ci sosterrà dall'inizio alla fine. Da ora in poi i tifosi saranno determinanti per il risultato finale di ogni partita. Sono tutti a disposizione ad eccezione di Caccetta - ha concluso il tecnico - fortunatamente tornerà presto con noi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, domani il big match contro Misilmeri: Terranova chiede ai suoi grande sacrificio e invoca il sostegno del pubblico

AgrigentoNotizie è in caricamento