rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Calcio

Akragas, Deni a tutto campo: "Sonia Giordano resta come socia, quasi sicuramente sarò il nuovo presidente"

Il patron biancazzurro fa chiarezza dopo le dimissioni dell'imprenditrice lombarda: "Non sono un fatto traumatico, le chiederemo di occuparsi dei grandi eventi". Sull'assetto societario: "A breve ci sarà un consiglio di amministrazione, ci sono tante richieste per entrare, le valuteremo"

Dopo le dimissioni di Sonia Giordano dalla carica di presidente dell'Akragas, il patron della società biancazzurra Giuseppe Deni è intervenuto per fare il punto della situazione e per spegnere sul nascere possibili speculazioni circa un impatto negativo del passo indietro dell'imprenditrice lombarda sul futuro della squadra.

Deni ha sottolineato che la Giordano resta comunque all'interno della società: "La conferenza stampa è stata indetta per fare un po' di chiarezza sulle dimissioni della presidente Giordano - ha detto - abbiamo spiegato che queste non sono un fatto traumatico ma la scelta di un soggetto fisico che sta facendo cose importanti all'estero e che in virtù di ciò non sarà spesso presente ad Agrigento. Abbiamo però anche ribadito che il presidente che si dimette non significa che va fuori dall'Akragas: rimane socia a tutti gli effetti ed è parte integrante della società".

Il patron dell'Akragas ha di fatto annunciato che sarà lui il presidente del club: "Gli orientamenti sono quelli - ha affermato - ora formalizzeremo un consiglio di amministrazione: ritengo che gli orientamenti già espressi mi portano a questa considerazione". Il numero uno biancazzurro ha puntualizzato  che nulla si fermerà: "L'Akragas rilancia il progetto sia sotto il profilo strutturale -ha spiegato - organizzativo che sotto il profilo calcistico con gli interventi sul mercato. Abbiamo individuato profili per alzare l'asticella della qualità e ci stiamo muovendo in tal senso. Due giocatori sono arrivati ad Agrigento e li vedremo alla prova del campo: qualche altro arriverà in settimana. L'obiettivo è quello di fare campagna acquisti non tanto per farla ma per accrescere la qualità".

In chiusura Deni ha parlato della possibilità dell'ingresso di nuovi soci e del ruolo che avrà in futuro la presidente uscente: "Questo vedremo, ci sono tante richieste - ha concluso -le valuteremo: gli ingressi che faremo fare devono essere di gente seria e per bene che ama l'Akragas. A Sonia Giordano proporremo di avere il ruolo più congeniale per le sue attitudini: lei è un'ottima imprenditrice le chiederemo di curare i grandi eventi che proporrà l'Akragas.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, Deni a tutto campo: "Sonia Giordano resta come socia, quasi sicuramente sarò il nuovo presidente"

AgrigentoNotizie è in caricamento