menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Akragas stecca la prima, passa il Catanzaro: i biancazzurri ci sono

I padroni di casa vincono la prima di "Tim Cup" con il risultato di due a zero. Gli akragantini, malgrado il divario calcistico, non deludono. Bene il portiere Vincenzo Pentimone e il neo arrivato Daniele Conti

L'Akragas stecca la prima uscita stagionale. Nella partita d'esordio in "Tim Cup", i biancazzurri perdono contro il Catanzaro. Due a zero il risultato finale, ma gli uomini di mister Giancarlo Betta non deludono. 

Malgrado il divario calcistico, gli akragantini tengono il campo, lasciando passare i padroni di casa soltanto due volte. Al 22esimo del primo tempo, il Catanzaro va in vantaggio: Pagano si invola sulla fascia, pallone per Martignano che spiazza il portiere dell'Akragas.

Il tecnico biancazzurro ha messo in campo il modulo 4-3-3, schierando Alessandro Bonaffini dal primo minuto e avanzando Daniele Arena. La partita ha qualche sussulto, i biancazzurri tengono bene il campo e provano a pareggiare con Daniele Conti. Il talentino ex Noto lascia partire un tiro dalla distanza, ben controllato però dal portiere Scuffia.

L'Akragas chiude il primo tempo in svantaggio. Nel secondo tempo i biancazzurri provano a rifarsi. Questa volta è Daniele Arena a rendersi pericoloso, ma la retroguardia del Catanzaro chiude tutti gli spazi.

Il Catanzaro vuole chiudere il "capitolo" Akragas, gli uomini di Francesco Moriero al 72esimo raddoppiano. Martignago si "beve" la difesa akragantina, entra in aerea servendo Diego Silva che spiazza Pentimone. I padroni di casa provano a fare il tris, ma la difesa biancazzurra guidata dal leader Ciccio Vindigni chiude le porte. L'Akragas viene eliminata da una buon Catanzaro, priva di alcuni titolari. La squadra del patron Silvio Alessi tornerà a Zefferana Etnea questa notte.

LE FORMAZIONI

Catanzaro: 

Scuffia
Daffara
Di Chiara
Vacca
Rigione
Ricci
Pagano
Pacciardi
Fofana
Ilari
Martignago

?All: Francesco Moriero


Akragas

Pentimone
Leanza
Bonaffini
Aprile
Vindigni
Chiavaro
Savanarola
Assenzio
Arena D.
Arena N.
Conti

All: Giancarlo Betta

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento