La seconda giovinezza di Ciccio Vitale, al Sorrento è idolo indiscusso

Il centravanti campano aspetta con ansia la sfida con l'Akragas, sua ex squadra. Il giocatore di Angri domenica affronterà anche un suo grande amico, come Sasà Astarita

Ciccio Vitale

La sua esperienza ad Agrigento non è stata delle migliori, ma lui quella città e quella maglia non la scorda. Ciccio Vitale attaccante del Sorrento, sta vivendo la sua seconda vita in terra campana. L'ombra della Valle non l'ha mai dimenticata, così come lo stadio "Esseneto".

Domenica si affrontano Sorrento e Akragas, Vitale in settimana ha dichiarato che in caso di gol non esulterebbe, ma si augura che la sua squadra riesca a ottenere il massimo contro i biancazzurri.

Sasà Astarita e Ciccio Vitale

Ad Agrigento la forte concorrenza in attacco non gli ha permesso di dimostrare il suo valore effettivo, diversa storia di oggi: Vitale è l'idolo indiscusso dei tifosi del Sorrento e capitano di una squadra che contro l'Akragas cerca la seconda vittoria consecutiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ciccio Vitale si troverà davanti il suo grande amico Sasà Astarita, i due ad Agrigento hanno condiviso gioie e dolori, infatti il calciatore di Angri ha ammesso:"Grazie a te ho superato momenti difficili, sei sempre stato pronto a darmi una mano, senza mai pretendere qualcosa in cambio. Sei più di un amico, anzi sei un fratello". Sono queste le parole che l'attaccante campano ha dedicato al suo ex compagno di squadra Astarita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

  • Posti vacanti all'Asp, si cercano figure: Sos operatori socio sanitari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento