Sport

Akragas, il presidente Alessi blinda Betta: "E' il nostro punto fermo"

Il massimo dirigente biancazzurro si coccola il suo allenatore, definendolo "presente e futuro della squadra di Agrigento". Il presidente annuncia anche le nuove cariche societarie

Conferenza stampa in casa Akragas. La dirigenza ha annunciato diverse novità societarie, tra queste le nuove cariche di Amico e Laneri. Il primo è il nuovo direttore generale dell'Akragas, mentre l'ex Siracusa è il nuovo general manager.

"Dopo la riunione di questa mattina - ammette Alessi - abbiamo deciso di dare dei nuovi incarichi. Noi stiamo pensando da grandi, la società è solida e vogliosa di espandersi sempre di più".

La sconfitta contro la Leonfortese non fa traballare la panchina di mister Giancarlo Betta, blindato da Silvio Alessi: "Il nostro tecnico non è stato mai e dico mai messo in discussione, lui è il nostro futuro".

L'Akragas domani, affronterà il Comprensorio Montalto squadra ostica che Betta non teme ma rispetta: "Dobbiamo reagire subito, la battuta d'arresto ci può stare, ma noi siamo l'Akragas".

Il tecnico spiega le sue scelte tecniche. "La scelta degli uomini non prescinde dal risultato finale. Non dobbiamo attribuire alla vittoria o alla sconfitta, l'impiego di un giocatore o il non impiego. L'Akragas è una squadra, le vittorie devono venire dalla squadra".

Una sconfitta a Leonforte e la voglia di risalire la china già da domenica, Betta ci crede: "Nei primi trenta minuti non siamo stati noi, dovevamo essere più cinici e decisi. Gli episodi? Ribadisco non dobbiamo cercare alibi. Ci saranno sempre partite difficili, noi dobbiamo essere bravi a vincere e convincere. Come sta l'Akragas? Bene. Chiaria è in risalita, Assenzio sta meglio e non escludo un suo impiego".

Akragas-Comprensorio Montalto è la partita del riscatto akragantino, il match che i biancazzurri non vogliono perdere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, il presidente Alessi blinda Betta: "E' il nostro punto fermo"

AgrigentoNotizie è in caricamento