menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Akragas, interrotta serie positiva: uno a uno contro Roccella Ionica

L'Akragas non riesce a vincere la partita, recriminando un rigore nei minuti finali. I biancazzurri interrompono la loro striscia continua di vittorie, il Roccella si è rivelato più insidioso del previsto

L'Akragas impatta sul campo di Roccella Ionica. Un pareggio che non serve alla squadra di mister Vincenzo Feola, uno a uno e tanta amarezza. Al pronti via è l'Akragas ad andare in vantaggio, grazie a un gol del bomber Meloni, servito in maniera millimetrica da Davide Baiocco. Il Roccella gioca bene, trovando il pareggio al 31', gol di Khoris su assist di Carbone. Negli undici titolari dell'Akragas mancano Trofo e Savanarola, il primo fuori per infortunio, il secondo per squalifica.

Al loro posto Risolo e Nicola Arena. Nel secondo tempo mister Feola mischia le carte, dentro Longoni per Arena. Fuori Meloni per Dezai e Risolo per Bonaffini. L'Akragas non riesce a vincere la partita, recriminando un rigore nei minuti finali. I biancazzurri interrompono la loro striscia continua di vittorie, il Roccella si è rivelato più insidioso del previsto. Recupera punti alle spalle il Torrecuso, che oggi è riuscito a vincere sul campo della Leonfortese.

Le formazioni: 

Roccella: Belcastro, Laaribi, Maiese, Pizzoleo, Pastore, Coluccio, Criniti, Khanfri, Carbone, Franco, Khoris.

Akragas: D'Alessandro, De Rossi, Dentice, Baiocco, Vindigni, Chiavaro, Tiscione, Risolo, Meloni, Arena, Catania.

La classifica

Akragas 57
Torrecuso 52
Agropoli 50
Rende 50
Nerostellati 46
Neapolis 43
 Marcianise 40
Leonfortese 39
HinterReggio 37
Due Torri 35
Roccella 35
Nuova Gioiese 31
Sorrento 27
Noto 26^
Tiger 26
Battipagliese 26
Comprensorio Montalto 16
Orlandina 6

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento