menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, serie D: dopo 26 mesi il Ribera perde l'imbattibilità casalinga

La squadra del patron Ruvolo cede il passo ad un buon Cosenza. Il "Nino Novara" viene espugnato dopo circa due anni. Gli undici di Brucculeri perdono l´imbattibilità casalinga che durava dal lontano 19 dicembre 2010

Terza sconfitta consecutiva per il Ribera. Ad espugnare il "Nino Novara" dopo ventisei mesi di imbattibilità è stata la vice capolista Cosenza.  

Una doppietta di Mosciaro basta al Cosenza per conquistare tre punti importanti. Nel secondo tempo Erbini prova a riaprire il match ma il Cosenza è agguerrito e saluta lo stadio crispino con una importante vittoria. Ci provano  Cortese, Omolade e Pollina che però vengono respinti dalla retroguardia ospite.. 

Il triplice fischio finale arriva dopo 4 minuti di recupero, con il Ribera che incassa la terza sconfitta consecutiva, la prima interna nel campionato di serie D, perdendo l´imbattibilità casalinga che durava dal lontano 19 dicembre 2010. 

RIBERA: Infantino, Calvaruso (62´ Omolade), Li Greci, Palazzo, Noto, Matinella, Montalbano, Pollina (92´ Guardino) , Cortese, Casisa (52´ Erbini), Licata. All: Brucculeri.
A disp: Linguaglossa, Lombardo, Scarpitta, Guardino, Favarotta, Erbini, Omolade . Allenatore: Brucculeri.

COSENZA: Cutrupi, Cavallaro, Sicignano, Benincasa, Parisi, Filidoro, Salvino, Fiore (54´ Paonessa), Mosciaro (90´ Gassama), Guadalupi, Foderaro (65´ Parenti). All: Gagliardi A disp: Perri, Parenti, Liotti, Piromanno, Paonessa, Gassama, Marano

Arbitro: Andrea Zuliani di Vicenza

Assistenti: Sergio Balzarini di Enna e Daniele Argento di Palermo.

Note : ammoniti: Salvino, Cortese, Benincasa, Cavallaro, Cutrupi. Espuso Cavallaro

Reti: 15´ Mosciaro, 61´ Mosciaro (r), 68´ Erbini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento