Sport

La partita "stregata", la Cavese batte l'Akragas due a zero

Gli akragantini chiudono il match in nove uomini. Le espulsioni di Chiavaro e De Rossi condizionano il match della squadra del tecnico Pino Rigoli

Partita rocambolesca per l'Akragas di mister Rigoli che viene battuta dalla Cavese due a zero. Gli akragantini concludono il match in nove uomini. L'espulsione del difensore Chiavaro al 27' del primo tempo e in seguito quella di De Rossi, costringono l'Akragas a disputare un match di sacrificio.

La Cavese passa al 90' minuto grazie al gol di De Rosa e tre minuti più tardi ancora Cavese che in netta superiorità numerica chiude il match con il gol di Katabangu.

Formazioni

CAVESE: De Luca, Manna, Renna, Rinaldi, Parisi, Manzi, Palumbo, Raffo, Pisani, De Rosa,  Borrelli. All. Chietti

AKRAGAS: Valenti, De Rossi, Paladino, Aprile, Chiavaro, Astarita, Bonaffini, Pellegrino, Saraniti (78'Fontana), Assenzio, Savanarola (52'Vindigni). All. Rigoli

 ARBITRO: Luca Massimi di Termoli

Assistenti: Leonardo De Palma e Michele Pizzi.

LE PARTITE DI OGGI
Agropoli-Savoia 1-3
Battipagliese-Licata 3-3
Cavese-Akragas 2-0
Comprensorio Montalto-Nuova Gioiese 1-1
Hinterreggio-Pomigliano 2-0
Noto-Due Torri 2-2
Orlandina-Torrecuso 3-2
Ragusa-Città di Messina 2-3
Vibonese-Rende 0-0

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La partita "stregata", la Cavese batte l'Akragas due a zero

AgrigentoNotizie è in caricamento