rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Sport

L'Akragas centra la vittoria: uno a zero contro il Due Torri

Nicola Arena sigla il gol che regala ai biancazzurri la vittoria. La "Sud" oggi sceglie il silenzio: pochi cori e tanta attenzione per una partita molto delicata

Akragas - Due Torri diventa per i biancazzurri una sorta di finale anticipata. Quinta giornata di campionato, derby siciliano e caccia aperta ai tre punti.

Mister Giancarlo Betta scegli ancora il tridente composto da Arena, Meloni e Savanarola. In difesa spazio a Sasà Astarita, preferito ad Agatino Chiavaro; al centrocampo fascia di capitano consegnata a Davide Baiocco. Il Due Torri si affida al giovane palermitano Peppe Duro e al suo portiere Ingrassia. In avanti spazio a Ciccone e Puntoriere.

Primi venti minuti timidi allo stadio "Esseneto", la squadra di mister Betta non riesce a trovare la chiave del match. La "Sud" oggi sceglie il silenzio: pochi cori e tanta attenzione per una partita molto delicata. Nicola Arena prova a gonfiare la rete, è una sua sforbiciata da manuale a impensierire la difesa avversaria, palla che termina fuori. Al 40' Catania si invola in area di rigore, il talento akragantino viene atterrato e per l'arbitro non ci sono dubbi: rigore per l'Akragas.

Dal dischetto Arena: palla che finisce in rete, ma l'arbitro fa ripetere il penalty. Dal dischetto ancora il numero dieci: portiere spiazzato per la seconda volta e Akragas in vantaggio. I biancazzurri vanno al riposo lungo in vantaggio di un gol.

Nel secondo tempo il Due Torri si gioca tutto per tutto: entra Savasta per Cassaro e Gaglio per Saggio. Formazione offensiva per gli ospiti che provano a pareggiare i conti. Ma è l'Akragas a fare la partita, Andrea De Rossi prova a distendersi nella sua corsia ma il portiere Ingrassia è in grande forma.

Betta mette dentro Bonaffini e Trezor per Risolo e Meloni. I biancazzurri nel secondo tempo provano a raddoppiare il vantaggio, ma oggi il guardiapali Ingrassia fa gli straordinari. L'Akragas controlla la partita, l'impatto di Alessandro Bonaffini in partita è strepitoso, i biancazzurri chiudono il match in vantaggio e mettono in cassaforte i tre punti. L'Akragas vince, ma non entusiasma: gli undici biancazzurri tornano alla vittoria.

Serie D, Akragas vs Due Torri

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Akragas centra la vittoria: uno a zero contro il Due Torri

AgrigentoNotizie è in caricamento