rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Sport

Akragas, la carica di Alessi e Russello: "Torniamo a vincere"

Dopo la sconfitta esterna contro la Cavese, la dirigenza biancazzurra chiede la vittoria ai suoi ragazzi. Il massimo dirigente e il diesse hanno voglia di ritrovare la strada della vittoria

Rabbia e determinazione. Alessi e Russello ci credono, il presidente e il diesse dell'Akragas caricano l'ambiente in vista della sfida interna di domenica contro il Comprensorio Montalto.

"Non pensiamo più alla sfortunata di domenica scorsa contro la Cavese: è un capitolo chiuso. Sono sicuro - spiega Alessi - che tutti daranno il massimo, perchè possiamo giocarci la partita alla pari. Ho chiesto - continua Alessi - al gruppo di mettere tutto in campo contro il Montalto per centrare un risultato positivo. Bisogna tornare a vincere dopo l'incredibile sconfitta di Cava che è maturata non per nostro demerito ma per alcune decisioni arbtrali che ci hanno menomato facendo giocare la squadra in nove. Insieme - afferma Alessi - possiamo e dobbiamo farcela. Sono stato con i giocatori e con lo staff, in tutti c'è serenità, lucidità e rabbia per affrontare i nostti avversari calabresi che rispettiamo".

Chiede la vittoria d'orgoglio anche il diesse Russello: "L'Esseneto è un fortino e il nostro pubblico saprà dare la giusta carica alla squadra. Vogliamo iniziamo a riprendere la marcia. Un filotto di vittorie ci riporterà in alto perchè questo gruppo è forte e saprà dimostrarlo. Abbiamo bisogno del nostro pubblico. Sono sicuro - conclude Russello - che domenica saranno al nostro fianco perchè siamo appena agli inizi e le gerarchie non sono definite. Il nostro obiettivo di arrivare in alto non può essere mancata da una immeritata sconfitta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, la carica di Alessi e Russello: "Torniamo a vincere"

AgrigentoNotizie è in caricamento