menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ribera, la macchina organizzativa è ben avviata

Secondo quanto spiega il sito ufficiale crispino, la dirigenza riberese dovrebbe incontrare in settimana l'Amministrazione comunale, incontro che dovrebbe essere risolutivo. Infatti, le speranze che l'Amministrazione riesca a mettere lo stadio a norma è molto possibile

Sono passati pochi giorni dalla promozione diretta del Ribera e già la macchina organizzativa è in fermento. Domenica scorsa il direttore generale Ruvolo aveva detto esplicitamente: "Lo stadio è una materia che abbiamo affrontato molte volte, il sindaco Carmelo Pace saprà cosa fare".
 
Secondo quanto spiega il sito ufficiale crispino, la dirigenza riberese dovrebbe incontrare in settimana l'Amministrazione comunale, incontro che dovrebbe essere risolutivo. Infatti, le speranze che l'Amministrazione riesca a mettere lo stadio a norma è molto possibile.
 
Ezio Ruvolo, ha voglia continuare a dar sorrisi ai proprio tifosi, tanto  secondo indiscrezioni, d'aver pensato di far diventare il "suo" Ribera una vera e propria Srl. Più sponsor possibili, per far diventare la realtà del calcio Ribera una vera e propria egemonia con il calcio che conta.
 
Le idee sono tante, adesso parola agli addetti ai lavori che continuano a lavorar sotto traccia affinchè si riesca a trattare una linea comune, confermare le pedine fondamentali o dare vita ad una rifondazione? Campanella, Calvaruso, Li Greci, gente abituata ad essere protagonista del grande calcio, la parola al campo è stata tolta adesso tocca alla dirigenza. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento