menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campofranco, il sogno serie D svanisce tra gli applausi

Finisce senza amarezza l'avventura dei ragazzi di Restivo, che non riescono a ribaltare il quattro a zero dell'andata contro il forte Manfredonia. I giallorossi perdono la finale, ma non la consapevolezza d'esser davvero una squadra forte

Il sogno del Campofranco si è spento ieri al comunale di Casteltermini tra gli applausi del suo pubblico. Finisce senza amarezza l'avventura dei ragazzi di Restivo, che non riescono a ribaltare il quattro a zero dell'andata contro il forte Manfredonia. I giallorossi perdono la finale, ma non la consapevolezza d'esser davvero una squadra forte.

La finale persa e la voglia di ricominciare in Eccellenza, sono queste le sensazioni che hanno trovato spazio nelle menti dei tifosi giallorossi.

Restivo, per ribaltare un risultato quasi impossibile, ha schierato Polito e Provenzano con Di Leo a fornire palloni buoni. Il Manfredonia si è affidato a Trotta e Carminati.

Il Campofranco è partito bene, facendo rifugiare nella propria metà campo gli ospiti. Il gol per il Campofranco è arrivato al 70' con Immesi, ma il tempo per recuperare è stato nemico del Campofranco. E' finita con una vittoria l'avventura ai playoff di un forte Campofranco che ha fatto sognare per più di una notte i propri tifosi.

Campofranco: Lo Nardo, Ardizzone, Immesi, Lo Nigro, Kouyo, Scrudato, Panepinto, Di Leo, Sposito, Polito, Provenzano. All Salvatore Restivo.

Manfredonia: Della Torre, Simone, Pagano, Pollidori, Corbo, Vairo, Quittadamo, Romito, Di Pinto, Trotta, Carminati. All Cinque.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento