Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Calcio, Pino Rigoli: "E' l'Akragas la squadra da battere"

L'ex di lusso torna a parlare. L'attuale tecnico dell'Agropoli si sbilancia sulla sua ex squadra. Rigoli si confessa in una trasmissione campana

Ieri all'Akragas, oggi all'Agropoli. Fattore "A" per Pino Rigoli, allenatore vincente che in una trasmissione campana torna a parlare della sua ex squadra: "E' presto per sbilanciarsi adesso, siamo solo all'undicesima giornata di campionato. Il Torrecuso - ammette l'ex allenatore dell'Akragas - ha uno score importante. Il campionato è aperto. Le big sono tutte attardate in classifica. L'Akragas è la squadra da battere. Ha un organico importante, sia dal punto di vista tecnico che numerico. In quanto siciliano ho seguito l'Akragas, da vicino. Anche l'Agropoli è un po' attardata in classifica, ma ripeto: il campionato è lungo". 

A Pino Rigoli viene chiesto se è stato mai vicino al Catania calcio, lui risponde così: "Loro hanno un ottimo allenatore". Sono queste le parole di Pino Rigoli, la sfida con Feola è nuovamente aperta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Pino Rigoli: "E' l'Akragas la squadra da battere"

AgrigentoNotizie è in caricamento