menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'agente Fifa, Peppino Tirri

L'agente Fifa, Peppino Tirri

L'agente Fifa Peppino Tirri mette le mani sull'Akragas

L'agente Fifa potrebbe mettere mani sul pacchetto di maggioranza della società di Agrigento. Il licatese e conoscitore di calcio sarebbe a capo di una cordata di imprenditori che rileverebbe il 51 percento della società di Agrigento

L'Akragas tenta Peppino Tirri. L'agente Fifa potrebbe mettere mani sul pacchetto di maggioranza della società di Agrigento. Il licatese e conoscitore di calcio sarebbe a capo di una cordata di imprenditori che rileverebbe il 51 percento della società di Agrigento. 

Entro questa settimana il procuratore dovrebbe incontrare gli addetti ai lavori dell'Akragas, mettendo sul piatto un'offerta ufficiale. Peppino Tirri nel 2012 fu presidente-manager del Botev Vraca, squadra della serie A bulgara. 

Il 55enne licatese prima lo salvò dal crack finanziario e poi lo lasciò. Peppino Tirri è un personaggio di spicco nell'ambiente calcistico, tanti i giocatori da lui rappresentati, tra questi Jackson Martinez, Rolando e Michael Morganella. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento