menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Akragas, il "mea culpa" di Legrottaglie: "Chiedo scusa a tutti"

Il tecnico akragantino, dopo la sconfitta per quattro a zero, in sala stampa chiede scusa ai tifosi ma anche alla società. Una brutta Akragas, quella vista allo stadio di Agrigento

"Chiedo scusa a tutti quanti". Inizia con un "mea culpa" la conferenza stampa di Nicola Legrottaglie. La Casertana ha messo in ginocchio la sua Akragas: quattro a zero e sconfitta pesante per i biancazzurri."In casa subiamo una metamorfosi che non riesco a giustificare. Chiedo scusa ai tifosi, alla società a tutti quanti. Non abbiamo fatto una bella figura oggi. Mi assumo le colpe di questa sconfitta - dice Legrottaglie - i ragazzi non c'entrano nulla, la colpa è mia".

E sulle condizioni di Almiròn, Legrottaglie parla chiaro: "Ho giocato con lui conoscono le sue potenzialità. Sergio è molto veloce ed ha una perfetta lettura di gioco, ma forse adesso pecca di brillantezza. Lui lento? Non è cosi. Dobbiamo invertire questa rotta e diminuire gli errori individuali, così proprio non va bene".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento