rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport Aragona

Aragona, partita di calcio per ricordare Stefano Di Giacomo

All'inizio della manifestazione Il sindaco Parello ha consegnato una targa commemorativa alla famiglia.Alla fine le due squadre si sono strette in un abbraccio alla famiglia, e un lungo applauso ha concluso la serata in modo commovente

Si è giocata presso lo stadio comunale "Totò Russo”, la partita in memoria di Stefano Di Giacomo, giovane geologo aragonese, assassinato il 30 dicembre 2005, nel corso di una rapina.
 
La manifestazione è stata promossa dal Comune di Aragona insieme alla società Asd Atletico Aragona. “E'  stata una serata in memoria di Stefano Di Giacomo, assieme alla famiglia che lo ha tanto amato,- dice il sindaco Salvatore Parello - e anche noi con lo stesso affetto lo ricordiamo, avendolo conosciuto ed avendone  apprezzato e condiviso i valori umani e di uomo sportivo. Il ringraziamento va all’ Asd Atletico Aragona che, assieme all’ amministrazione comunale, si è presa carico dell’ organizzazione  di questa manifestazione a cui ha partecipato un congruo numero di aragonesi, che hanno ricordato Stefano con viva emozione”. 
 
All’ inizio della manifestazione Il sindaco Parello ha consegnato una targa commemorativa alla famiglia Di Giacomo.
 
Tonino Caci, consigliere comunale in veste di giocatore, facente parte delle "vecchie glorie” ha raccontato la partita: “Una bella giornata di sport, che ha visto contrapporsi le nuove giovani leve del calcio aragonese, e molti ex giocatori e vecchie glorie della nostra cittadina.  La partita è stata bella, corretta e spettacolare con un risultato di 3-3 e poi si è andati ai rigori, ma non importa chi abbia vinto perché oggi si ricordava uno sportivo, un amico, un fratello.”
 
Anche Francesco Tirone, presidente dell’ Asd atletico Aragona, si è dichiarato molto soddisfatto della serata che è riuscita davvero a riflettere lo spirito che si era prefisso di dare alla manifestazione.
 
La squadra che ha prevalso ai rigori ha donato il premio alla famiglia  Di Giacomo. Alla fine le due squadre si sono strette in un abbraccio alla famiglia Di Giacomo, e un lungo applauso ha concluso la serata in modo commovente.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aragona, partita di calcio per ricordare Stefano Di Giacomo

AgrigentoNotizie è in caricamento