menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giavarini fa tremare l'Akragas: «Cedere le quote? Perchè no»

I fischi di domenica hanno fatto male al presidente onorario, che adesso non esclude di voler cedere la propria quota di maggioranza. Una dichiarazione forte e importante, che giunge a due giorni dalla sconfitta contro il Lecce. Marcello Giavarini in tutti i novanata minuti di partita, domenica scorsa, ha applaudito e sofferto con i tifosi, facendosi trasportare dalla passione

«Cedere le quote? Sì, ma soltanto se c’è un’offerta reale di un gruppo che veramente crede nell’Akragas e la vuole portare avanti. Sono pronto ad intavolare una trattativa». Che Marcello Giavarini fosse deluso lo si era capito in parte nella conferenza stampa di sabato scorso. Il presidente dell'Akragas si confessa ai microfoni di AgrigentoTv. 

I fischi di domenica hanno fatto male al presidente onorario, che adesso non esclude di voler cedere la quota di maggioranza. Una dichiarazione forte e importante, che avviene a due giorni dalla sconfitta contro il Lecce. Marcello Giavarini in tutti i novanata minuti di partita, domenica scorsa, ha applaudito e sofferto con i tifosi, facendosi trasportare dalla passione. 

Oggi qualcosa sembra non andare per il verso giusto. Quel "carrozzone" spinto da solo è troppo pesante e il patron sembra chiedere aiuto: «Quando sono venuto ad Agrigento ho trovato l’Akragas in un momento di grande difficoltà. La vecchia società era quasi sull’onda del fallimento ed ho provato dispiacere, ma anche un senso di pietà». 

Parole forti che di certo torneranno a fare discutere. Il massimo dirigente biancazzurro dopo aver sborsato del cash in estate, è stato accompagnato dai fischi. L'uscita dallo stadio post Akragas-Lecce non è stata del tutto gloriosa, i biancazzurri domenica prossima hanno un incontro importante, il Foggia è alle porte e l'operazione "far tornare il sorriso a Giavarini" può avere inizio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento