rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Sport Campo sportivo

Akragas, Pino Rigoli: "Gambino o Saraniti? Mi tengo Saraniti"

I due tecnici hanno parlato in sala stampa. L'allenatore biancazzurro ha spiegato il match, elogiando uno a uno i suoi giocatori

Nel post partita di Akragas e Brindisi, parlano i due tecnici. Salvatore Ciullo e Pino Rigoli spiegano alla stampa parte del match.

"Non vorrei parlare del rigore - spiega Ciullo - che a mio avviso avrebbe potuto cambiare la partita. Oggi abbiamo affrontato una squadra importante come l'Akragas, purtroppo per noi abbiamo disputato questa partita con diverse assenze importanti. Sono soddisfatto dei miei ragazzi, ovviamente - ammette - tenevamo alla Coppa Italia, era per noi un obiettivo. Andiamo avanti e pensiamo adesso al campionato".

Soddisfatto e disteso il tecnico Rigoli: "Abbiamo fatto una buona gara, oggi devo fare i complimenti alla mia squadra. Il Brindisi ha provato ad affondare ma noi siamo stati più bravi a finalizzare. Gambino o Saraniti? Mi tengo Saraniti. Per me è più forte, oggi è stato più pericoloso".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, Pino Rigoli: "Gambino o Saraniti? Mi tengo Saraniti"

AgrigentoNotizie è in caricamento