Akragas grande amore, monsieur Dezai: "Agrigento sei bellissima"

Giovane, rapido e umile: lui è Ange Dezai, attaccante rivelazione dell'Akragas. Arrivato in estate dalle giovanili del Modena, il centravanti della Costa D'Avorio ha conquistato tutti. Un gol allo stadio "Esseneto" e tante buone cose in mezzo al campo

Ange Dezai

Giovane, rapido e umile: lui è Ange Dezai, attaccante rivelazione dell'Akragas. Arrivato in estate dalle giovanili del Modena, il centravanti della Costa D'Avorio ha conquistato tutti. Un gol allo stadio "Esseneto" e tante buone cose in mezzo al campo, ma Dezai ha un obiettivo: "Voglio vincere il campionato con l'Akragas".

La scelta Agrigento gli ha cambiato la vita, un consiglio arrivato proprio da chi non ti aspetti: "Davide Luppi mi ha parto bene di Agrigento, mi ha detto che l'Akragas avrebbe vinto il campionato perchè era una squadra attrezzata per far bene".

Davide Luppi è un ex attaccante della Correggese, squadra che ha battuto in finale playoff l'Akragas.  Oggi gioca in serie B, indossando la maglia del Modena. Consigliere e idolo? No, Dezai ha dei sogni: "Vorrei giocare nella Costa d'Avorio un giorno. Il mio idolo? Simone Zaza, mi piace perchè lui non molla mai".  Una vita lontano da casa, Agrigento che lo "coccola" e lui che ammette: "Con i miei genitori ho un rapporto speciale. Mia madre mi chiama sempre. Lei - ammette il giovane Dezai - si fida di me, sa che amo il calcio e mi da anche dei consigli. Agrigento? E' bellissima, la gente è molto calorosa". 

Il "fenomeno Dezai" ha conquistato lo stadio "Esseneto" e sul soprannome "Lillo" ammette: "Non so cosa voglia dire, ma non mi dispiace. Se la gente è contenta a me va bene. Domenica in partita ero davvero stanco, ma gli applausi dei tifosi mi hanno caricato tantissimo".  Ange Dezai si definisce "un ragazzo normale", spiegando: "è bello giocare con dei fuoriclasse come Savanarola, Tiscione, Baiocco e Arena".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mister Vincenzo Feola conta sulla vivacità tattica di Ange Dezai, il centravanti che, allenamento dopo allenamento, ha conquistato la fiducia del tecnico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento