menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovanissimi, Alba e Biancola regalano il primo posto solitario all'Athena

Gli agrigentini scendono in campo con grande determinazione dimostrando la giusta personalità. A passare in vantaggio sono, però, i padroni di casa su una fortuita deviazione sugli sviluppi di un corner

I “Giovanissimi” di Giovanni Sorce vincono meritatamente sul difficile campo dell'Averna San Cataldo offrendo una prestazione superlativa. L'Athena affrontava una formazione ostica, capace di infliggerle, nella partita di andata, l'unica sconfitta.

Gli agrigentini scendono in campo con grande determinazione dimostrando la giusta personalità. A passare in vantaggio sono, però, i padroni di casa su una fortuita deviazione sugli sviluppi di un corner, gli ospiti non si disuniscono e su una splendida azione di Alba raggiungono il meritato pareggio.
 
Sul risultato di 1 a 1 si chiude il primo tempo. La ripresa si apre con gli agrigentini proiettati in avanti alla ricerca del gol del vantaggio; vantaggio che arriva puntuale al termine di una bella azione finalizzata da Biancola.
 
Sulle ali dell'entusiasmo gli ospiti vanno ripetutamente vicini alla terza segnatura ma sulla loro strada trovano l'ottimo portiere avversario che evita alla propria squadra un passivo più pesante. Al triplice fischio finale esplode la gioia degli agrigentini per una vittoria fondamentale che permette di mantenere il primo posto solitario.
 
AVERNA - ATHENA  1-2
 
ATHENA: Cacciatore, Cappello, Zambuto, Sacco, Mandracchia, Fortunato, Biancola, Musmeci, Giarrusso, Alba, Milioto. A dispo.: Cantoro, Magro, Vaiana, Crapanzano. All. Giovanni Sorce
 
RETI ATHENA: Alba, Biancola.
 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento