Sport

L'Akragas inserita nel girone A dell'Eccellenza, ripescato il Casteltermini

La formazione di Di Gaetano si prepara a una stagione piena di derby a partire dalla Coppa Italia: ben cinque le agrigentine

Tutte le formazioni agrigentine sono state inserite nel girone A del campionato di Eccellenza. Sono ben cinque perchè figura nella lista anche la ripescata Casteltermini.

Il torneo inizierà nello stesso weekend della Serie A, vale a dire il 19 settembre.

GIRONE A: Akragas 2018 (Agrigento), Canicattì, Castellammare ‘94, Casteltermini (RIPESCATA), Cus Palermo, Dolce Onorio Folgore (Castelvetrano), Don Carlo Lauri (Misilmeri), Marsala, Mazara, Monreale, Nissa (Caltanissetta), Oratorio Santi Ciro e Giorgio (Marineo), Parmonval (Palermo), Pro Favara, Sancataldese ed Unitas (Sciacca).
 

GIRONE B: Aci Catena 1973, Aci Sant’Antonio, Atletico Catania, Carlentini, Catania San Pio X, Enna, Giarre, Igea 1946, Jonica (Santa Teresa Riva, RIPESCATA), Nuova Polisportiva (Aquedolci), Palazzolo, Ragusa, Real Siracusa, Santa Croce Camerina, Siracusa e Virtus (Ispica).
 

La stagione partirà con il turno inaugurale della Coppa Italia (andata il 6 e ritorno il 13 settembre), che prevede i seguenti accoppiamenti eliminatori:

Akragas-Casteltermini, Canicattì-Pro Favara, Castellammare-Monreale, Cus Palermo-Parmonval, Marsala-Mazara, Nissa-Sancataldese, Oratorio Santi Ciro e Giorgio-Don Carlo Lauri ed Unitas-Dolce Onorio Folgore per il girone occidentale;

Aci Catena-Carlentini, Catania San Pio-Aci Sant’Antonio, Enna-Atletico Catania, Giarre-Jonica, Nuova Acquedolcese-Igea, Palazzolo-Virtus Ispica, Santa Croce-Ragusa e Siracusa-Real Siracusa per il girone orientale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Akragas inserita nel girone A dell'Eccellenza, ripescato il Casteltermini

AgrigentoNotizie è in caricamento