menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente della LegaPro, Gabriele Gravina

Il presidente della LegaPro, Gabriele Gravina

LegaPro, Gabriele Gravina: "Streaming a pagamento? Si, ma prezzo simbolico"

Il presidente della LegaPro è pronto a rilanciare un nuovo progetto. La terza serie diventa a pagamento, lo streaming sarà visibile solo a chi pagherà "un prezzo simbolico"

"Il prossimo anno Lega Pro Channel, il canale che trasmette in streaming le partite della Lega Pro tramite la piattaforma Sportube, sarà a pagamento". 

A parlare  è Gabriele Gravina, presidente della terza serie, che ai microfoni di Iamcalcio.it, ha detto: "Il nostro progetto streaming dal primo luglio diventerà un progetto che porterà entrate significative alla Lega. Saranno realizzati diversi progetti che saranno posti sul mercato e che determineranno una forte capacità di autosostenersi da parte della Lega. Quindi - dice Gravina - possiamo dire che lo streaming sarà a pagamento ma con un prezzo simbolico. Noi tocchiamo oltre un milione di contatti di contatti a settimana, circa 27 milioni nell’arco della stagione: numeri - conclude - che fanno capire qual è l’appeal del nostro campionato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento