rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Sport

Akragas-Gioiese le interviste, Rigoli: "Voglio più ciniscmo sotto porta"

Nella sala stampa dello stadio Brucculeri, i due tecnici hanno parlato del match terminato a favore dei akragantini

Nella sala stampa dello stadio Brucculeri di Favara hanno parlato Pino Rigoli e Mario Del Torrione. Il tecnico della Gioiese ha esaminato il match: "Sono fiero e orgoglioso della mia squadra, hanno fatto un'ottima prestazione contro l'Akragas dei vari Astarita, Savanarola e Assenzio. I miei ragazzi - spiega il tecnico - hanno ben giocato, siamo stati sfortunati, ma soprattutto oggi gli arbitri non sono stati all'altezza".

Viso più disteso per l'allenatore dell'Akragas Pino Rigoli: "Abbiamo sprecato tantissimo sotto porta, dobbiamo essere più cinici". A Rigoli chiediamo se e quanto è dispendioso a livello fisico il turno di Coppa Italia. "E' molto dispendioso. E' una competizione importante, ma fin quando i miei giocatori indosseranno la maglia dell'Akragas, dobbiamo onorarla fino all'ultimo. Siamo pagati per giocare a calcio".

L'Akragas tornerà ad allenarsi domani. I biancazzurri sosteranno una doppia seduta di allenamento in vista del Licata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas-Gioiese le interviste, Rigoli: "Voglio più ciniscmo sotto porta"

AgrigentoNotizie è in caricamento