menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giancarlo Betta

Giancarlo Betta

Akragas, parla mister Betta: "La Coppa Italia è un nostro obiettivo"

Il tecnico akragantino parla della sfida contro la Leonfortese. Il derby, valevole per il passaggio del turno in Coppa, si giocherà allo stadio "Esseneto". L'allenatore non convoca Davide Baiocco per scelta tecnica, fuori Nicola Arena per squalifica

Vigilia di Coppa Italia in casa Akragas, in conferenza stampa mister Giancarlo Betta. "Siamo pronti a schierare i giocatori che non hanno giocato contro l'Agropoli. Non ho convocato Davide Baiocco, per lui un turno di riposo. Nicola Arena? E' squalificato, quindi non giocherà".

L'Akragas deve fare i conti con l'infortunio di Andrea De Rossi, il romanista dell'Akragas ha accusato un dolore al ginocchio nella seduta di rifinitura di sabato. "Andrea non giocherà neanche domenica, contiamo di recuperarlo per la prossima settimana".

La Coppa Italia, la scorsa stagione, sfumò ai rigori quando il Pomigliano si impose ad Agrigento. Betta la pensa così: "La Coppa è un obiettivo, non vogliamo sottovalutare nulla. Scenderemo in campo contro la Leonfortese e faremo la nostra partita".

> La lista dei convocati per Akragas-Leonfortese <

La vittoria contro l'Agropoli ha dato fiducia e voglia di far bene alla squadra di Agrigento, un partita vinta anche sotto l'aspetto fisico:"Non mi aspettavo un calo fisico dell'Agropoli - ammette il tecnico biancazzurro - loro hanno ceduto e noi siamo stati bravi a capirlo. Abbiamo fatto una buona partita. Le prime di campionato sono partite insidiose, sulle gambe si ha ancora la preparazione dei mesi estivi, bisogna essere bravi a dosare le energie".

La rivelazione della prima di campionato si chiama Andrea Risolo. Giovane interessante che Betta tende a proteggere e togliere dai riflettori:"Ho letto molti complimenti sul ragazzo in questi giorni, andiamoci cauti. Non dimentichiamo che in quel reparto abbiamo altri giovani interessanti come Aprile e Leanza". L'Akragas scenderà in campo questo pomeriggio alle 15, allo stadio "Esseneto" la rivale si chiama, Leonfortese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento