Sport

Akragas il cuore non basta, il Savoia vince tre a zero

La partita è stata vinta dai padroni di casa di Torre Annunziata. I biancazzurri di Pino Rigoli hanno retto il confronto per circa 20 minuti, poi la squadra l'attuale capolista ha chiuso tutti gli spazi

Trasferta amara per l'equipe del patron Silvio Alessi. L'Akragas di scena a Torre Annunziata, perde la sfida contro il Savoia. I padroni di casa hanno travolto con tre gol gli ospiti akragantini. L'Akragas ha retto il confronto per circa 20 minuti, poi il Savoia ha preso in mano il match. Capitan Scarpa e Meloni chiudono il primo tempo sul due a zero.

Nel secondo tempo il Savoia addormenta la partita, ma allo scadere sigla il terzo gol. Meloni sfrutta un'incertezza di Astarita e Chiavaro e spiazza il portiere Valenti.

L'Akragas chiude il match in inferiorità numerica, Savanarola è stato espulso nei minuti finali per doppio giallo.

LE FORMAZIONI

SAVOIA Maiellaro; Petricciuolo, Stendardo, Manzo, Viglietti; De Liguori, Gargiulo (88' Esposito); Tiscione (79' Bizzarro), Carotenuto (65' Del Sorbo), Scarpa; Meloni. A disp.: Rinaldi, Criscuolo, Di Pietro, Longo, Mocerino, Veritiero. All. Feola

AKRAGAS Valenti; De Rossi, Astarita, Chiavaro, Parisi; Aprile (62' Cacì), Bonaffini, Assenzio (53' Cocuzza); Savanarola, Saraniti, Arena (75' Costa). A disp.: Zelletta, Fontana, Pellegrino, Leanza, Palladino, La Malfa. All. Rigoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas il cuore non basta, il Savoia vince tre a zero

AgrigentoNotizie è in caricamento