menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
CALCIO: Al ProFavara il memorial "Filippo Lentini"-6

CALCIO: Al ProFavara il memorial "Filippo Lentini"-6

CALCIO: Al ProFavara il memorial "Filippo Lentini"

Il team favaerese ha battuto sia l'Akragas che la Libertas Racalmuto

Davanti a un pubblico dalle grandi occasioni, si è giocato il memorial intitolato al compianto Filippo Lentini. Il favarese è stato un personaggio di spicco della politica siciliana, ricoprendo anche il ruolo di primo cittadino della "sua" Favara.

Lo hanno applaudito i suoi concittadini e non solo, infatti al memorial di questo pomeriggio erano presenti anche il presidente della Lega Sandro Morgana accompagnato dal suo vice Santino Lo Presti.

Sul sintentico del "Brucculeri", ha imposto il proprio gioco il ProFavara, vincendo ai calci di rigore prima contro l'Akragas (10-11)  e poi battendo con un gran gol di Mariano Cordaro il team racalmutese.

I primi a scendere in campo sono stati gli akragantini di Raffaele, che hanno affrontato e battuto la Libertas Racalmuto dell'ex Giuseppe Castiglione. Due a uno il risultato finale a favore dei biancazzurri agrigentini, oggi eccezionalmente in rosso. Per l'Akragas sono andati in gol Bennardo e Guastella, l'ultimo chiude l'anno con i tre gol in due partite non ufficiali. Per la Libertas Racalmuto è andato in gol il giovane Di Maggio.

Alza la coppa più grande il ProFavara, applaudita dai suoi tifosi che non hanno voluto mancare all'attesissimo appuntamento. La squadra giallonera con questa vittoria dimostra il suo momento di forma a dir poco smagliante.

Foto di Calogero Montana Lampo


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento