menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Silvio Alessi

Silvio Alessi

Akragas, il patron Alessi: "Presenteremo un esposto contro il Savoia"

La vicenda che Silvio Alessi mette in risalto riguarda il capitano del Savoia, Francesco Scarpa. Il partenopeo secondo il massimo dirigente biancazzurro darebbe vita a comportamenti che saranno presi in considerazione

Interrompe il silenzio stampa il patron dell'Akragas Silvio Alessi. Pensieri e parole del presidente che fa cerchio attorno alla sua squadra. "Ma di cosa stiamo a parlare? Siamo secondi, abbiamo dato vita a un campionato esemplare, io sono contento della mia squadra. Penso - ammette Alessi -che la Dea bendata ci abbia voltato le spalle".

Il massimo dirigente dell'Akragas parla della situazione attuale del Savoia, primo della classe. "Il Savoia - rivela Alessi - avrebbe presentato un esposto alla procura federale. La nostra colpa, secondo la dirigenza di Torre Annunziata, sarebbe quella di aver fatto ammonire appositamente i nostri calciatori. Ammonizioni - spiega il massimo dirigente - che io avrei rivelato con terzi fini in sala stampa. A noi oggi non è arrivato nulla, quindi non so come abbiano intenzione di muoversi".

Il presidente biancazzurro annuncia ai giornalisti presenti che nelle prossime ore agirà di conseguenza. "Vi annuncio - spiega Alessi - che faremo un esposto alla Procura federale, evidenziando degli atteggiamenti del capitano del Savoia, Francesco Scarpa. In più di un'occasione - spiega Alessi - il capitano del club di Torre Annunziata, ha mostrato la maglietta con dedica al suo presidente Lazzaro Luce". Il massimo dirigente del Savoia, sta scontando la sua pena in carcere. 

"Non capisco perchè  - ammette Alessi - Scarpa debba permettersi di dedicare le sue vittoria al suo presidente. Qui, negli anni passati, con situazioni simili sono fioccate multe e squalifiche. Il Savoia vuole giocare anche fuori dal campo e noi agiremo di conseguenza con questo esposto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento