menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Akragas, con il Rende servono i tre punti

Il tecnico biancazzurro ha perso due punti per strada, il pareggio esterno con il Due Torri ha lasciato l'allenatore insoddisfatto

Scenderà in campo alle 15 l'Akragas di Pino Rigoli. L'avversario che si presenterà ad Agrigento sarà il Rende, squadra spigolosa e da non sottovalutare.

L'allenatore biancazzurro dovrà fare a meno di Sasà Astarita, fermato per tre turni dal giudice sportivo. La retroguardia di casa Akragas sarà guidata dal duo Vindigni - Chiavaro, in ballottaggio la presenza dell'ex Ragusa Fontana.

In mezzo al campo agirà Giuffrida, pronto a ripiegarsi in difesa. Assenzio è pronto a mettere corsa e classe, De Rossi e Parisi a fornire palloni. In avanti il tridente sembra essere scontato: Arena, Savanarola e Saraniti pronti a provare a mettere in crisi la difesa del Rende.

Rigoli ha perso due punti per strada contro il Due Torri l'allenatore non ha fatto pien bottino, oggi potrebbe essere l'occasione giusta per provare a conquistare punti utili per saldare ancor di più questo secondo posto. Appuntamento alle 15, l'Esseneto vivrà il suo turno infrasettimanale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento