Sport

Akragas, il vento sta cambiando: pensieri su Betta

L'esonero era già stato preso in considerazione non meno di due settimane fa, poi due gare come "prova" - opzione mai ammessa dalla stessa dirigenza - e la conta dei punti che avrebbe permesso l'ok definitivo sul mister o l'addio

Giancarlo Betta

Cambia il vento in casa Akragas. La dirigenza ha annullato l'allenamento di questo pomeriggio, la squadra tornerà in quel di Fontanella domani 21 ottobre.

C'è da preparare la gara di Coppa Italia, un impegno che l'Akragas non vuole snobbare. Il vento cambia sulla testa di mister Giancarlo Betta, l'ambiente è troppo ostile nei suoi confronti e la società inizia a pensare.

L'esonero era già stato preso in considerazione non meno di due settimane fa, poi due gare come "prova" - opzione mai ammessa dalla stessa dirigenza - e la conta dei punti che avrebbe permesso l'ok definitivo su mister Betta o l'addio.

Da quelle due domeniche l'Akragas ha ricavato quattro punti, due in meno di quelli richiesti dalla società. Oggi una sorta di summit telefonico starebbe facendo vacillare la posizione del tecnico biancazzurro, il vento è cambiato e Betta non può far altro che accettarlo. Nelle prossime ore, potrebbero esserci degli sviluppi importanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, il vento sta cambiando: pensieri su Betta

AgrigentoNotizie è in caricamento