Akragas, De Rosa è il responsabile del settore giovanile: firmano in tre

Vestiranno ancora la maglia biancaazzurra il portiere Fabio Marzino (classe 2001), il difensore Giorgio Sodano (classe 2002) e il centrocampista Pietro Incardona

De Rosa

L’ Asd Akragas  continua le operazioni di mercato in vista della prossima stagione sportiva. Le ultime mosse del direttore sportivo Ernesto Russello riguardano altre tre conferme nella rosa a disposizione del neo allenatore Francesco Di Gaetano.

La società della presidente Sonia Giordano ha raggiunto l’accordo con tre giovani di assoluto valore tecnico – agonistico che si sono ben distinti nell’ultima stagione.

Vestiranno ancora la maglia biancoazzurra il portiere Fabio Marzino (classe 2001), il difensore Giorgio Sodano (classe 2002) e il centrocampista Pietro Incardona (classe 2001). Sono al momento 6 i giocatori confermati dal club akragantino che recentemente ha raggiunto l’accordo con i difensori Alfonso Cipolla, Giuseppe Ferrante ed il centrocampista Samuele La Rocca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dino De Rosa torna in biancazzurro

La società ha affidato l'incarico di responsabile del settore giovanile a Dino De Rosa, ex calciatore biancazzurro negli anni 90. Dino De Rosa, recentemente, ha allenato la formazione Under 15 Nazionale dell'Akragas, quando lo stesso club militava in Lega Pro. Ed ancora, il tecnico originario di Cava de' Tirreni ha allenato i biancoazzurri nella stagione 2010/2011 in Eccellenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il crack del gruppo Pelonero, Patronaggio: "Così la famiglia ha fatto sparire milioni di euro da un’azienda all’altra"

  • Operazione "Malebranche", colpito il gruppo Pelonero: 13 misure cautelari

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento