rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Sport

Akragas-Catania: ci siamo, fischio d'inizio alle 16

All'Esseneto seppur oggi sia una giornata lavorativa ci si aspetta il grande pubblico. La società ha scelto di mantenere invariati i prezzi dei biglietti, (10 euro tribuna, 5 euro curca, ridotto donne e bambini da 12 ai 18 anni)

E' la sfida che gli appassionati del bel calcio aspettavano da tempo. Akragas-Catania, diventata ormai quasi una costante di fine stagione. Questo pomeriggio alle 16, gli undici di Pino Rigoli affronteranno gli undici di Rolando Maran.

All'Esseneto, seppur oggi sia una giornata lavorativa, ci si aspetta il grande pubblico. La società ha scelto di mantenere invariati i prezzi dei biglietti, (10 euro tribuna, 5 euro curca, ridotto donne e bambini da 12 ai 18 anni).

Sarà l'ultima occasione per vedere all'opera i giocatori che in questa stagione hanno fatto grande l'Akragas. I tifosi si auspicano di rivedere Nicola Arena e mister Pino Rigoli ancora per una stagione, ma oggi pensare al futuro sembra prematuro. I supporter sono pronti ad applaudire l'ennesima festa del calcio ad Agrigento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas-Catania: ci siamo, fischio d'inizio alle 16

AgrigentoNotizie è in caricamento