menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Akragas, un "giocattolo" che funziona bene

Le soddisfazioni arrivano anche dalla "cantera" akragantina. Gli Allievi e la Juniores continuano la loro preparazione in vista dell'inizio dei loro campionati

E' un martedì sorridente in casa Akragas. La squadra del patron Alessi riprenderà questo pomeriggio gli allenamenti in vista della partita di domenica contro il fanalino di coda Marsala.

I giocatori biancazzurri quest'oggi faranno a meno di Rigoli, impegnato a Coverciano per il corso di allenaotori.

I numeri di quest'Akragas fanno quasi paura. Imbattibilità e schemi di gioco ai limiti della perfezione. La partita contro la Sancataldese è stata insidiosa, ma poi risolta dai colpi da mestro di Arena e Criniti.

Pino Rigoli ha messo d'accordo ambiente e dirigenza: risultati e bel gioco sono il Credo del tecnico ex Ragusa.

Le soddisfazioni arrivano anche dalla "cantera" akragantina. Gli Allievi e la Juniores continuano la loro preparazione in vista dell'inizio dei loro campionati.


Il "giocattolo" Akragas sembra voler iniziare a funzionare bene, sono convinti i dirigenti ma soprattutto chi ogni domenica scende in campo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento