rotate-mobile
Sport

"Due mesi a chi?" Bentornato "Piazzino", il genio della Fortitudo

'Piazzino' ha giocato come se non ci fosse un domani, come se quell'intervento lo avesse subito qualche altro o quello stop contro l'Agropoli, lui proprio non l'avesse mai sentito. Fraseggi e assist perfetti, Chiarastella e De Laurentiis lo avranno già ringraziato

Sembra essere passata una vita da quel lontano 11 ottobre, la corsa in ospedale e l'intervento alla mano. "Due mesi di stop" tuonarono i medici, giorni che pesarono sulla testa di Piazza come un macigno. "Lo utilizzeremo con cautela" ha detto Ciani in settimana, ma a 'Piazzino' questa cautela proprio non va a genio. 

Quando il numero 21 sdradicava palloni, forniva assist e deliziava le telecamere di SkySport, qualcuno avrà pensato "Ma davvero sono passati due mesi?".

'Piazzino' ha giocato come se non ci fosse un domani. Lasciando la partita per cinque falli, chiudendo con 9 assist, 4 rimbalzi, 5 recuperi e 1 sola palla persa un rientro sontuoso.

Come se quell'intervento lo avesse subito qualche altro o quello stop contro l'Agropoli, lui proprio non l'avesse mai sentito. Fraseggi e assist perfetti, Chiarastella e De Laurentiis lo avranno già ringraziato. Sui social si celebra il ritorno di Alessandro Piazza, lui quella Fortitudo l'ha sposata nuovamente in estate.

Quella Cenerentola della quale parlavano tutti, 'Piazzino' la conosceva già tanto da innamorarsene ancora una volta. Piazza è tornato e con lui sono tornate le giocate da applausi, ma onore a chi c'è stato.

Applausi a chi ha stretto i denti nell'assenza del play-maker, perchè registi si nasce e Piazza lo sa bene. I social stanno incoronando il rientro del numero ventuno della Fortitudo "La pallacanestro come piace a me si chiama Alessandro Piazza 21! Bentornato! Forza Ragazzi". Si, l'incubo sembra finito: Piazza è davvero tornato.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Due mesi a chi?" Bentornato "Piazzino", il genio della Fortitudo

AgrigentoNotizie è in caricamento