menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La guardia americana Alvin Young

La guardia americana Alvin Young

La Fortitudo sceglie il "suo" americano: è Alvin Young

Non c'è ancora l'ufficilità, ma il tridente societario composto da: Moncada, Mayer e Ciani, sembra aver puntato dritto verso la guardia newyorkese classe 75

La Fortitudo Agrigento è a un passo dal top playerLa squadra agrigentina non si nasconde e punta su uno dei migliori americani in circolazione. Mancano gli ultimi dettagli e il colpo da novanta potrebbe essere a un passo. Si tratta della guardia americana Alvin Young.

Nato a New York nel 1975, la carriera di Young è a tratti curiosa: l'americano di 191 centimetri sceglie il basket definitivamente nel '95, quando frequentava il Niagara University, diventando in seguito il miglior marcatore del torneo Ncaa con 25 punti a partita. Young negli anni a seguire sceglie l'Italia. Dall'Orlandina all'ultima sua squadra che è il Reyer Venezia. L'americano in Sicilia sfiora i venti punti a partita.

Il "tridente" societario Moncada-Mayer e Ciani continua a lavorare sodo per far si che il sogno Young si trasformi in realtà. Un colpo d'effetto, un lusso vero e proprio per il girone Silver della LegaDue.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento